Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Stop alle attività per trenta minuti, artificieri sul posto

Allarme bomba, evacuato Tribunale Napoli Nord -video

Telefonata anonima alle 9 di stamattina, era una bufala

.

Allarme bomba, evacuato Tribunale Napoli Nord -video
28/02/2014, 12:55

AVERSA – Falso allarme bomba al Tribunale di Napoli Nord, in quel di Aversa. Erano all’incirca le nove di questa mattina, quando una telefonata anonima ha avvertito di una bomba posizionata all’interno del Castello Aragonese della città normanna, che ospita appunto gli uffici della Procura e del Tribunale di Napoli Nord. Nel giro di pochi minuti, l’edificio è stato evacuato in via precauzionale: fuori magistrati, avvocati e cancellieri, unitamente alle forze dell’ordine che vi prestano servizio, per permettere agli artificieri dell’Esercito, giunti immediatamente sul posto, di effettuare un sopralluogo all’interno della struttura. Proprio nella giornata di oggi, tra l’altro, dovevano cominciare, su indicazione del Ministero della Giustizia, i trasferimenti del personale amministrativo dalle sezioni distaccate degli uffici giudiziari di Marano ed Aversa e confluire, dunque, tutti nella struttura giudiziaria di Napoli Nord, nata in seguito al ridisegno della geografia giudiziaria da parte del precedente Governo Letta. Il falso allarme, in ogni caso, è rientrato dopo mezz’ora mentre erano ancora in corso le attività di ispezione da parte degli artificieri, e le attività amministrative, come pure i processi, sono ripresi regolarmente. La bomba, quindi, nel Castello Aragonese che ospita il tribunale, non c’era. Solo la telefonata di qualche mitomane oppure di qualcuno che sperava di far slittare l’udienza di qualche processo penale.  

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©