Provincia / Castellammare di Stabia

Commenta Stampa

Il prestigioso albergo fallito oggi è simbolo di degrado

All’asta l’Hotel delle Terme di Castellammare


All’asta l’Hotel delle Terme di Castellammare
17/09/2015, 12:25

CASTELLAMMARE DI STABIA (NA) – Va all’asta l’Hotel delle Terme di Castellammare di Stabia, un albergo di prestigio che in passato è stato il fiore all’occhiello del turismo di Napoli e Sorrento. Il 30 novembre si chiude il sipario su una delle pagine storiche dell’economia stabiese. La Sint, la società partecipata dal Comune di Castellammare, proprietaria del patrimonio termale, ha messo, infatti, in vendita l’hotel al prezzo di 6,2 milioni di euro. E così va via un pezzo del territorio. Un passato glorioso quello dell’hotel, simbolo della città delle acque e degli anni d’oro del turismo termale. Poi il declino. Una voragine di debiti ha inghiottito il grande albergo quando le terme di Stabia sono state emarginate dal panorama nazionale.
L’obiettivo ora, perciò, è quello di dare un impulso al settore economico stabiese, perché la situazione è realmente drammatica. Le terme sono fallite, la spiaggia è inquinata, il lungomare è chiuso per lavori e centinaia di lavoratori sono tornati a casa. Gli unici a trarre benefici dalla struttura sono i senzatetto.

Commenta Stampa
di Fabiana Zollo
Riproduzione riservata ©