Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Ambrosino: ho presentato dimissioni al presidente impegno


Ambrosino: ho presentato dimissioni al presidente impegno
24/02/2011, 13:02

"Anch'io ho protocollato al Presidente Leonardo Impegno la mia lettera di dimissioni delegandolo a protocollarla ufficialmente non appena altri 29 consiglieri, oltre al sottoscritto e al collega Benincasa, vorranno fare la stessa cosa. Ricorrere all'art. 141 del Tuel (scioglimento per dimissioni contestuali di almeno 31 consiglieri) consente di terminare subito questa fallimentare esperienza amministrativa e per evitare manovre amministrativi clientelari di fine mandato così come avvenuto alla regione Campania qualche giorno prima delle elezioni. Si accorcerebbero così notevolmente i tempi che occorrono per la discussione della pur valida e opportuna mozione di sfiducia già annunciata. L'art. 52 dello stesso Tuel (sdiducia al sindaco) prevede infatti la convocazione di una seduta apposita in un minimo di dieci ad un massimo di trenta giorni.
A che serve restare ancora un giorno in più se anche sugli atti importanti e fondamentali si registra un completo lassismo istituzionale? Stamane in commissione Attività produttive era presente solo l'opposizione, il presidente Alvino e il sottoscritto. Per la completa assenza del centrosinistra e la conseguente mancanza del numero legale non si è potuto discutere e istruire il Piano commerciale della città.". Così un comunicato stampa del consigliere comunale del Pdl, Raffaele Ambrosino.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©