Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

L'evento è promosso dall'associazione culturale Flegreando

'Antrum Immane' sulle sponde del lago d'Averno


'Antrum Immane' sulle sponde del lago d'Averno
30/08/2010, 10:08

POZZUOLI (NA) - L'associazione culturale e di promozione del territorio "Flegreando", in occasione di Malazè, promuove una drammatizzazione liberamente tratta dal VI libro dell'Eneide. Si tratta di "Antrum Immane", che sarà rappresentata nella Grotta della Sibilla. Qui gli attori del sodalizio flegreo riprodurranno l'incontro di Enea con la sacerdotessa Deifobe, ovvero la Sibilla Cumana, così come narrato dall'opera di Virgilio.
L'evento, che si terrà nelle giornate del 4 e 5 settembre e poi nuovamente l'11 e il 12, vedrà la degustazione di prodotti tipici e vini locali sulle rive del lago.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©