Provincia / Salerno

Commenta Stampa

“Archintour” primo workshop dedicato alla trasformazione del fronte del mare


“Archintour” primo workshop dedicato alla trasformazione del fronte del mare
06/07/2012, 12:07

L’Associazione Fedora-Laboratorio Culturale, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, promuove venerdì 6 e sabato 7 luglio “Archintour” primo workshop dedicato alla trasformazione del fronte del mare della città come esempio peculiare di riqualificazione e costruzione della città contemporanea.

Il workshop, inizierà venerdì 6 luglio alle ore 10.30 presso il Salone dei Marmi di Palazzo di Città, con la registrazione dei cento partecipanti tra architetti ed ingegneri della nostra città, regione e di altre parti d’Italia, per visitare a bordo del veliero Tortuga, gestito da Slow Boat, tutti i cantieri del fronte del mare di Salerno, partendo da due opere in corso di realizzazione, come Piazza della Libertà di Ricardo Bofill e la prospiciente stazione marittima di Zaha Hadid.
Si salperà dal molo Manfredi per costeggiare l’intero litorale salernitano.
Il tour proseguirà verso sud raggiungendo Piazza della Concordia, nella cui area è previsto un programma di riqualificazione urbana comprensivo dell’ampliamento dell’attuale porto turistico ove saranno forniti approfondimenti tecnici dei lavori finalizzati alla messa in sicurezza della fascia costiera con interventi riguardanti la realizzazione di un sistema di dighe soffolte ed il ripascimento degli arenili. Il veliero Tortuga raggiungerà il nuovo porto Marina d’Arechi dell’architetto Santiago Calatrava, per scendere e visitare da vicino l’intero progetto del nuovo Port Village ed il proseguo dei lavori del porto iniziati nel settembre 2010.

La mattinata di sabato 7 luglio sarà dedicata all’incontro con l’architetto Nuno Almeida, direttore associato dell’UNStudio di Amsterdam fondato nel 1998 da Ben van Berkel e Caroline Bos.
L’incontro si terrà al Salone dei Marmi di Palazzo di Città alle ore 10,30 e sarà aperto al pubblico per permettere a tutti gli interessati, di conoscere i lavori di uno dei più importanti studi di progettazione architettonica specializzato in architettura, progettazione urbana e infrastrutturale.
Con già oltre settanta progetti in Asia, Europa e Nord America, UNStudio continua a espandere la propria presenza globale con recenti commissioni in Cina, Sud-Corea, Taiwan, Italia, Germania e Stati Uniti.
Progetti cardine di UNStudio sono il museo Mercedes-Benz a Stoccarda (Germania), il progetto multi funzionale Raffles City a Hangzhou (Cina), il lussuoso department store Galleria Centercity a Seoul (Corea), l'abitazione privata Villa NM nello stato di New York (USA), l'Erasmus Bridge a Rotterdam (Paesi Bassi) ed il progetto che trasformerà Ponte Parodi in una grande piazza polifunzionale sull'acqua nel porto antico di Genova (Italia).

Interverrà il Sindaco Vincenzo De Luca.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©