Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Area archeologica Pompei, Carloni (Pd): Perplessità su Fondazione, è scorciatoia


Area archeologica Pompei, Carloni (Pd): Perplessità su Fondazione, è scorciatoia
03/07/2010, 11:07

Il provvedimento con cui il Governo nazionale dichiara conclusa l'esperienza del Commissario straordinario per l'area archeologica di Pompei e, al tempo stesso, affida al Commissario uscente Marcello Fiori il compito di predisporre uno studio di fattibilità per la costituzione di una fondazione per la gestione dei siti ricadenti nell'area della Sovrintendenza speciale di Pompei suscita perplessità e pone questioni di grande rilievo.
E’ positivo che si torni ad una gestione ordinaria, visto l'uso improprio che si è fatto dello strumento del commissariamento. Tuttavia la stessa nascita di una fondazione appare più come una scorciatoia rispetto alle difficoltà di funzionamento,di gestione e di risorse di un patrimonio fondamentale per la cultura italiana e lo sviluppo della regione.
Il partito democratico ascolterà, nei prossimi giorni, i lavoratori, gli operatori,gli enti locali, gli esperti del settore per trarre un bilancio compiuto dell'esperienza dei commissariamenti e delineare un quadro di proposte efficaci per una corretta gestione dell'area archeologica di Pompei.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©