Provincia / Avellino

Commenta Stampa

Assemblea Confcooperative Avellino

Da risorse territorio lavoro e impresa per sviluppo Irpinia

Assemblea Confcooperative Avellino
15/07/2013, 11:41

AVELLINO - Dopo la parentesi del commissariamento, Confcooperative Avellino, primo sindacato delle cooperative ad articolazione nazionale, celebra la sua Assemblea. Lo slogan “Dalle risorse del territorio lavoro e impresa per lo sviluppo dell’Irpinia” è anche un monito per la costituenda classe dirigente che si candida, dopo un lungo lavoro di coinvolgimento delle cooperative e delle associazioni, a faro per la ripresa economica locale.

 

Attualmente aderiscono a Confcooperative Avellino circa 150 cooperative per 320 milioni di fatturato e circa 2000 soci lavoratori. Il settore più rappresentativo e socialmente innovativo è il socio-sanitario, con le cooperative di psichiatria e di inserimento lavorativo di detenuti in pena alternativa, oltre a importanti cooperative di agricoltura sociale. Il settore sociale (Federsolidarietà Avellino) è organizzato in un Comitato provinciale  e costituito dai delegati delle cooperative aderenti di tutta la provincia. Il settore più redditizio è l’agricolo (Fedagri Avellino) organizzato anch’esso in un Comitato provinciale. Inoltre, aderiscono a Confcooperative Avellino le Banche di Credito Cooperativo della provincia. Confcooperative Avellino fa parte di una rete di 20.500 cooperative aderenti, 3.166.000 soci, 544.400 persone occupate e 61,3 miliardi di euro di fatturato aggregato.

Interverranno ai lavori:

Carlo Mitra, commissario Confcooperative Avellino

Sossio Fardello, vice commissario Confcooperative Avellino

Paolo Foti, sindaco di Avellino

mons. Francesco Marino, vescovo della diocesi di Avellino

on. Pietro Foglia, presidente commissione Agricoltura Regione Campania

on. Ruggiero Antonia, presidente commissione Politiche sociali Regione Campania

on. Rosa D’Amelio, componente commissione consiliare Regione Campania

on. Sergio Nappi, componente commissione consiliare Regione Campania

on. Ettore Zecchino, componente commissione consiliare Regione Campania.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©