Provincia / Avellino

Commenta Stampa

Avellino, vasta operazione a contrasto delle frodi nel settore degli oli minerali


Avellino, vasta operazione a contrasto delle frodi nel settore degli oli minerali
28/10/2013, 09:53

Prosegue, incessante, l’opera di controllo del territorio attuata dalla Guardia di Finanza di Avellino, rivolta al comparto degli oli minerali, con accertamenti orientati alla verifica del corretto assolvimento degli obblighi fiscali.
I militari del dipendente Nucleo di Polizia Tributaria alla sede, nell’ambito di due diverse operazioni di servizio, hanno sottoposto a sequestro, complessivamente, litri 2.500 di gasolio per uso agricolo, 1 autocisterna e 2 cisterne interrate (con capacità di 10.000 e 2.500 litri), in violazione dell’art. 40, comma 1, del D.Lgs. 504/95.
I risultati sono scaturiti da un controllo stradale di un autocarro, adibito al trasporto di mezzi per movimento terra, lungo la strada provinciale nel comune di Vallata, e da un controllo all’interno di un deposito commerciale di un centro limitrofo.
In entrambi i casi, è stato riscontrato un uso improprio del gasolio di tipo agricolo, che, come noto,  è fiscalmente tassato con aliquote agevolate, e che, invece, veniva usato ai fini dell’autotrazione.
I responsabili, conducente del mezzo e proprietario del deposito commerciale, sono stati deferiti, a piede libero, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati