Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Su delega della Procura regionale della Corte dei Conti

Aversa, Gdf in Comune per acquisire atti amministrativi

In merito a lottizzazioni ed alla gara per Piazza Crispi

.

Aversa, Gdf in Comune per acquisire atti amministrativi
12/03/2014, 15:46

AVERSA – Non è la prima volta che la Guardia di Finanza si presenta al Comune di Aversa, per acquisire una serie di atti amministrativi. E non sarà nemmeno l’ultima, come chiarisce il maggiore Danilo Toma, responsabile del nucleo operativo delle Fiamme Gialle della città normanna, giacché la mole di atti da acquisire e portare via è ingente. Il che sta a significare che le visite si ripeteranno, anche nei prossimi giorni, ma senza ulteriori novità e clamori. Quest’oggi i militari intervenuti hanno dapprima chiesto spiegazioni ad alcuni dirigenti e poi, successivamente, hanno incontrato il sindaco, Giuseppe Sagliocco, per portare via, infine, del materiale relativo alle molteplici richieste avanzate, non più tardi della scorsa settimana, per un’indagine in corso da parte della Procura regionale della Corte dei Conti, soprattutto per quanto riguarda questioni urbanistiche e amministrative degli ultimi 30 anni che avrebbero potuto produrre un danno erariale. All’attenzione dei finanzieri del locale nucleo operativo vi sono i documenti riguardanti alcune lottizzazioni e, in particolare, la gara d’appalto per piazza Crispi, il cui permesso a costruire risulta oggetto di ben 3 esposti. L’inchiesta è in corso e soltanto il tempo potrà contribuire a chiarirne i contorni.

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©