Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Blitz della Polizia, quattro le persone finite in manette

Aversa, smantellata piazza di spaccio in un rione popolare

Eluso sistema di videosorveglianza, sequestrata droga

.

Aversa, smantellata piazza di spaccio in un rione popolare
12/02/2014, 15:24

AVERSA - Ancora un’operazione della Polizia, condotta dagli agenti del commissariato di Aversa, territorio dove continua il proliferare del fenomeno dello spaccio di stupefacenti. Completamente smantellata una delle “piazze” di spaccio di cocaina presente in un rione popolare di Aversa. E così sono finiti in manette: Paolo Menditto, 46enne di Aversa; Francesco Raiano, 29enne di Napoli; Salvatore Scaraglia, 30enne di Caivano e Fulvio Russo, 48enne di Secondigliano. Sono accusati, in concorso, di spaccio e detenzione di cocaina. Nel corso dell’operazione veniva effettuato un servizio di appostamento che consentiva di individuare e bloccare alcuni giovani intenti ad acquistare diverse dosi di sostanza stupefacente. I poliziotti facevano irruzione in un’abitazione dove veniva trovata e sequestrata sostanza contenuta in bustine di cellophane, che dal successivo esame narcotest risultava essere cocaina, per un totale di 30 grammi, oltre a diverso materiale utile al confezionamento delle dosi, un bilancino elettronico di precisione, e la somma contante di circa 2mila euro, ritenuta provento dell’attività illecita. L’immobile utilizzato come sede della vendita presentava un sistema di videosorveglianza, attraverso il quale era possibile notare l’arrivo dei clienti ed eludere eventuali controlli di polizia, per cui non poche risultavano le difficoltà operative incontrate dagli investigatori all’atto dell’irruzione, costretti a passare attraverso i tetti per riuscire a sorprendere gli spacciatori. Gli arrestati venivano condotti nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©