Provincia / Castellammare di Stabia

Commenta Stampa

La merce sarebbe stata venduta durante le feste pasquali

Blitz carabinieri. Scoperti 55Kg di alimenti surgelati scaduti

Pesce e vegetali senza etichetta e in cattivo stato

Blitz carabinieri. Scoperti 55Kg di alimenti surgelati scaduti
21/04/2011, 13:04

CASTELLAMMARE DI STABIA - Controlli a tappeto nell’area vesuviana in vista delle festività pasquali. Uno dei periodi di maggiore spesa legata al mercato alimentare, è tenuto sotto vigilante controllo dalle forze dell’ordine che stanno passando al vaglio numerosi punti commerciali per constatare la bontà dei cibi che finiscono sulle tavole dei cittadini. Purtroppo i primi controlli straordinari a tutela dei consumatori disposti nel periodo delle festività pasquali non sono andati a buon fine. Alle prime ore del mattino, il Nucleo Antifrodi Carabinieri (NAC) di Salerno, nell'ambito dei controlli disposti dal Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari, ha portato a termine un primo importante sequestro di beni di consumo. A Castellammare di Stabia, presso un punto vendita di prodotti ittici, surgelati e alimentari, in collaborazione con il personale della stazione dei carabinieri di Torre Annunziata e della A.S.L., sono stati sottoposti a sequestro circa 55 kg di prodotti ittici e vegetali in cattivo stato di conservazione, scaduti di validità, alterati o contraffatti e privi di etichetta.  Tutta merce pronta ad essere venduta in questi giorni ai consumatori e finire sulle tavole per i giorni pasquali. Il carico di oltre mezzo quintale di prodotti surgelati è stato sequestrato, e le prime denunce del caso sono scattate. Le operazioni di controllo, per, continueranno nei prossimi giorni quando i militari dell’Arma setacceranno i paesi vesuviani.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©