Provincia / Ercolano

Commenta Stampa

Borse di Studio dell’Associazione “Antonio e Ciro Buonajuto”


Borse di Studio dell’Associazione “Antonio e Ciro Buonajuto”
21/02/2014, 15:25

Anche quest’anno le indennità del consigliere comunale Ciro Buonajuto si “trasformeranno” in Borse di studio per gli studenti che frequentano l’ultimo anno delle scuole superiori di Ercolano, Portici e Torre del Greco. L’associazione “Ciro e Antonio Buonajuto”, presieduta dalla Prof. Carmen Lopez, ha organizzato presso l'auditorium dell’istituto scolastico Tilgher sito in Ercolano un seminario sulla Legalità dal titolo: “Legalità e Rispetto per l’Ambiente”, al quale hanno partecipato i giovani delle scuole medie superiori di Ercolano, Torre del Greco e Portici. Il seminario è stato propedeutico alla consegna delle borse di studio (finanziate con i gettoni di presenza del consigliere comunale Ciro Buonajuto) che si terrà il 18 maggio. “In un momento di così grande crisi anche di valori, l’unica possibilità che abbiamo per migliorare le nostre città è quella di diffondere la cultura della Legalità e dello studio – dice il consigliere “renziano” Ciro Buonajuto, avvocato e componente della Direzione Nazionale del Partito Democratico -. Per questo motivo, rinunzio al mio gettone di presenza come consigliere comunale per finanziare le spese di immatricolazione e della prima rata delle tasse degli studenti più meritevoli che si iscriveranno all’Università. Questo seminario ha un significato preciso: Legalità significa anche rispetto per l’ambiente e per le nostre terre. Mi auguro che la Politica sappia offrire il giusto esempio in un momento storico così delicato”. " E’ necessario rispettare anche il patrimonio culturale, formando i giovani a divenatre guide naturali della città antica, trasmettendo l'esempio di David Packard che con amore e senza profitto ha contribuito a salvare il patrimonio culturale dell'antica Herculaneum, e questo i cittadini devono saperlo e non dimenticarlo, se ancora oggi abbiamo uno dei siti archeologici meglio conservati al modo lo dobbiamo a lui" aggiunge l’avv. Luigi Luciani impegnato nell’associzione Herculaneum. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©