Provincia / Salerno

Commenta Stampa

Bracigliano, sbloccati 10 milioni per la ricostruzione


Bracigliano,  sbloccati 10 milioni per la ricostruzione
10/06/2011, 17:06

Bracigliano. Sbloccati i fondi per la messa in sicurezza del territorio. Sono circa 10,5 milioni di euro. Lo comunica l’assessore regionale, con delega a Protezione civile sul territorio e Difesa del suolo, Lavori pubblici, Edoardo Cosenza, in visita a Bracigliano per fare il punto sugli interventi del Piano di messa in sicurezza, curato dall'Agenzia Regionale per la Difesa del Suolo. Ad accompagnare l'Assessore regionale c’erano il commissario dell'Arcadis, Flavio Cioffi, il sindaco Ferdinando Albano e gli assessori comunali Franco Angrisani (Lavori pubblici e protezione civile) e Raffaele D’Amato (Manutenzione beni comunali). “Nel coso del sopralluogo – spiega il sindaco di Bracigliano, Ferdinando Albano – ci siamo soffermati sulle opere già realizzate, su quelle in corso e su quelle ancora da realizzare, sui tempi necessari per completare gli interventi e sulle risorse finanziarie occorrenti per ultimare il piano”. Dopo aver verificato lo stato di attuazione degli interventi previsti, la maggior parte dei quali ultimati o in avanzata fase di esecuzione, l’Assessore Cosenza, ha effettuato sopralluoghi mirati per verificare l'esistenza di criticità. Per quel che riguarda il progetto che prevede un nuovo intervento sulla discarica dismessa situata in località Salto, già oggetto di un’opera di alleggerimento, l’Assessore Cosenza deciderà nei prossimi giorni dopo aver valutato la fattibilità del progetto insieme ai tecnici regionali.
L’assessore comunale Franco Angrisani, si è detto “compiaciuto” per la particolare attenzione che il commissario Cioffi sta dimostrando nei confronti dei comuni alluvionati, e in primis per Bracigliano. “Sono soddisfatto del lavoro svolto finora dal commissario – aggiunge Angrisani – il dato positivo è la ripresa delle attività dell’Arcadis. I risultati sono sotto gli occhi di tutti, come dimostrano gli incontri operativi che abbiamo avuto a Napoli con i tecnici dell’Agenzia, e la presenza a Bracigliano dell’Assessore Cosenza”.
Nel corso della riunione l’Assessore regionale ha rassicurato gli amministratori locali sull’arrivo del finanziamento di 1,5 milioni per la realizzazione, fra l’altro, di un’area attrezzata di prima accoglienza e di protezione civile (il cosiddetto Coc - Centro operativo comunale). E confermato lo stanziamento di 9 milioni per il completamento del piano di messa in sicurezza del territorio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©