Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Caserta, anteprima videoclip 'Urla' dei Lain

Sono state impegnate oltre 100 persone

Caserta, anteprima videoclip 'Urla' dei Lain
20/06/2013, 15:48

CASERTA - Venerdì 21 giugno, alle ore 15, la Sala Giunta del Palazzo di Città ospiterà una conferenza stampa nel corso della quale i Lain (Love And Its Nonsense) presenteranno il loro ultimo singolo ‘Urla’ ed il primo lavoro discografico ‘Frammenti’.  Con il sindaco Pio Del Gaudio e l'assessore allo Spettacolo, Pasquale Napoletano, interverranno i componenti del gruppo musicale casertano.

 

Dopo il successo radiofonico di ‘Aria (Il senso)’ (radio Kiss Kiss e Kiss Kiss Italia) ed ‘Un centimetro al giorno’ (Radio Kiss Kiss, Kiss Kiss Italia e Radio Marte) che ha visto la partecipazione straordinaria del liceo Manzoni di Caserta e le giovanili della squadra di basket Juvecaserta alla realizzazione del videoclip, la band propone le sue più recenti produzioni, realizzate in progetto che ha coinvolto tutta la città di Caserta. 

 

"I Lain - dice l'assessore Napoletano - realizzano le loro produzioni non solo all'insegna della qualità e delle necessarie aspirazioni ad una vetrina nazionale e internazionale ma anche della condivisione di una urgenza che è ancora più significativa laddove proviene dal mondo dei giovani: la promozione di Caserta. la nostra città si arricchisce e cresce anche grazie a impegni di questo tipo".

 

Venerdì sarà presentato in anteprima il videoclip musicale di ‘Urla’, che gode del patrocinio del Comune di Caserta. E' questa una produzione che ha impegnato oltre 100 persone per 2 giorni di riprese, 3 ragazzi che praticano il ‘parkour’ ed un gruppo di giovani impegnati nel ‘softair’. Le riprese si sono svolte in città, in particolare nel ‘Parco Vanvitelli’ e nella zona ‘mercato’, in via Ruta. "Due giorni intensi - raccontano i Lain - , un gran sole e tanti ragazzi che hanno voluto prendere parte alle riprese". 

 

In conferenza stampa anche l'annuncio dei prossimi impegni dei 5 ragazzi casertani:  Alessandro Ronca, Massimo Vagliviello, Eugenio Fiorillo, Alfonso D’Agostino e Luigi Papale. I brani ‘Aria (Il senso)’, ‘Un centimetro al giorno’ ed ‘Urla’ sono stati curati da Kikko Palmosi (coautore e arrangiatore di Francesco Silvestre e del brano ‘Non è l’inferno di Emma Marrone, vincitore del Sanremo 2012 e di tanti altri successi dei Modà) che spiega perché ha scelto proprio i Lain: “Ritenevo i brani di ottimo livello, in particolare ‘Aria’, che era proprio nelle mie corde di produttore. Seconda cosa importante, l'umiltà dei ragazzi nell'affidare i brani a me sapendo che sarebbero stati trasformati. A volte, questa cosa non piace. La fiducia reciproca invece ha fatto creare una bella alchimia”. “Credo che i Lain - aggiunge - siano un gruppo emergente tra i migliori che io abbia seguito: hanno un'ottima preparazione musicale che sicuramente li aiuterà nel gestire i live, parte integrante di questo lavoro. Il consiglio è di continuare a lavorare e a scrivere canzoni senza mai vedere il successo come uno ‘scopo’ ma come un dono, semmai arrivasse. La musica si deve vivere come una passione prima di tutto, il resto deve venire da se e la strada, si sa, non è facile. Ma io credo che abbiano le possibilità, e lo sanno”. 

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©