Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Il sindaco Pio Del Gaudio firma un’apposita ordinanza

Caserta, differenziata: al via raccolta vetro a domicilio

Multe e sanzioni penali per chi non rispetterà le regole

.

Caserta, differenziata: al via raccolta vetro a domicilio
07/05/2013, 11:20

CASERTA - Dal 16 maggio prossimo, a Caserta, andrà in vigore il nuovo sistema integrato della raccolta differenziata dei rifiuti. Il sindaco Pio Del Gaudio, come preannunciato nei giorni scorsi, ha firmato una nuova ordinanza che disciplina tutte le novità che riguardano, in particolare, la raccolta del vetro direttamente a domicilio. “Una volta completata la distribuzione dei cassonetti condominiali per il vetro - spiega il sindaco - rimoduliamo il calendario del conferimento dei rifiuti differenziati per le utenze domestiche, indicando il giovedì sera, dalle ore 20.00 alle ore 22.00, per il conferimento dei materiali in vetro direttamente nei propri condomini”. Come se non bastasse, per le utenze non domestiche (attività produttive, enti, istituzioni, comunità), viene offerta la possibilità di concordare con la società che gestisce l’appalto le modalità di raccolta, adattandole per quanto possibile alle esigenze rappresentate. “Un’apertura totale alla città e ai suoi stili di consumi, rispetto alla quale – aggiunge il primo cittadino - ci aspettiamo e pretenderemo il massimo rispetto delle regole”. Non appena questa nuova rimodulazione del servizio avrà pienamente avviato la sua operatività, ci sarà tolleranza zero per chi intenda perseguire comportamenti che contribuiscano a sporcare Caserta non osservando le modalità di conferimento e raccolta. “Mi auguro – conclude Del Gaudio - che siano per primi i cittadini virtuosi ad affiancare questa nostra nuova iniziativa. Agli altri, a quelli che vogliono ostacolare questo cammino, prometto multe salate e sanzioni penali se necessario”.

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©