Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Sospensione improvvisa del servizio idrico in Via Roma

Caserta: il centro della città è senz'acqua corrente

Nessun avvertimento alla cittadinanza, si ipotizza un guasto

Caserta: il centro della città è senz'acqua corrente
05/01/2011, 23:01

CASERTA -  Il centro di Caserta (Via Roma, Via Laviano, Via Settembrini) e diverse altre zone periferiche della città come Via Campania, a Tedici, sono da alcune ore senza acqua corrente. Agli abitanti non è però arrivato nessun avviso riguardo la sospensione del servizio idrico dovuta a lavori di manutenzione.
Lo scorso 11 novembre, come riportato anche su questo sito, una nota ufficiale del Settore Ciclo integrato della Acque diffusa dall'ufficio stampa del comune avvertiva che:"a causa di improrogabili lavori di riparazione di una condotta, sarà sospesa l’erogazione idrica in alcune zone della città a partire dalle ore 17,00 di venerdì 12 novembre alle ore 06,00 di sabato 13 novembre. Le aree interessate saranno, in particolare, quelle di Tredici, San Benedetto e Viale Lincoln II tratto.
Il comunicato venne diffuso esclusivamente ai colleghi giornalisti tramite e-mail ma nessun  avviso cartaceo venne lasciato nelle zone interessate. Nel giorno ed agli orari annunciati per la sospensione dell'erogazione idrica, però, gli abitanti delle aree indicate poterono utilizzare normalmente l'acqua corrente.
Insomma: quasi due mesi fa un "falso allarme"; oggi i rubinetti delle case di Via Roma e Via Settembrini sono invece rimasti senza acqua improvvisamente e senza alcun avvertimento preventivo. Il motivo del disservizio improvviso, a questo punto, dovrebbe essere imputato ad un grave guasto  delle rete idrica e non a lavori di manuntenzione previsti ma non opportunamente segnalati alla cittadinanza.
Sta di fatto, comunque, che molti cittadini che abitano nel cuore della città della Reggia sono oramai da diverse ore completamente all'asciutto.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©