Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Caserta: Il Cordoglio della Ugl per la morte di Sergio Giusti


Caserta: Il Cordoglio della Ugl per la morte di Sergio Giusti
15/04/2011, 10:04

Il tragico incidente sul lavoro verificatosi ieri nell'ex tabacchificio di via Galatina, alla periferia di Santa Maria Capua Vetere, nell'area dove sorgerà un centro commerciale, ha riportato in primo piano i temi della mancata informazione e della prevenzione sui luoghi di lavoro, evidenziando lo stato degenerativo che colloca le imprese delle costruzioni della provincia di Caserta all’apice tra quelle che omettono le prescrizioni sull’applicazione delle norme di sicurezza nei cantieri. La Ugl Caserta per il tramite del Segretario Provinciale Sergio D'Angelo, del Responsabile del settore industria Ferdinando Palumbo e del Segretario della Categoria Costruzioni Pasquale Brancaccio invita a non abbassare la guardia in materia di sicurezza sul lavoro ed esprime dolore e vicinanza alla famiglia dell’operaio Sergio Giusti. "Non si può risolvere la questione rammaricandosi delle negligenze delle imprese" ha dichiarato Brancaccio "è ora di far sistema con le associazioni datoriali operanti al fine di rafforzare il sistema di formazione ed informazione per rispettare il DLgs 81/2008. Presto" ha aggiunto il sindacalista "partirà un’iniziativa dell’Ugl Costruzioni di Caserta tesa a coinvolgere l’Assessorato al Lavoro, gli ordini professionali, l’ente bilaterale Formasicuro, INPS ed INAIL".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©