Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Caserta: la giunta comunale approva i piani di recupero


Caserta: la giunta comunale approva i piani di recupero
13/12/2010, 21:12

CASERTA - La Giunta comunale di Caserta ha approvato, nel corso della seduta di questa mattina, la deliberazione di adozione dei piani di recupero di tutte le parti della città non ancora provviste di tale importante strumento urbanistico.
In particolare, le frazioni dotate dei nuovi piani sono Centurano, Ercole, Falciano, Garzano, Mezzano, Pozzovetere, Puccianiello, Sala, Santa Barbara, Sommana, Tuoro. Ma è stata anche l’occasione per aggiornare i piani già vigenti, relativi a Caserta Centro, Briano, Casola, Casolla, Piedimonte di Casolla e San Clemente, e per una rivisitazione delle norme di attuazione. Un lavoro imponente, per circa trecentocinquanta elaborati, depositati in atti del Comune insieme all’atto deliberativo, che in immediato prosieguo saranno trasmessi agli organi competenti, Provincia, Comitato Tecnico Regionale ed Autorità di Bacino, per i pareri tecnici. Con l’esame delle osservazioni e la successiva approvazione finale si concluderà l’iter amministrativo.
“Giunge a compimento dopo tre lustri - ha commentato il sindaco Petteruti - il lavoro iniziato e commissionato dall’Amministrazione Bulzoni. Ho la soddisfazione di consegnare alla città l’importante strumento urbanistico completo, che consentirà, esaurite le operazioni di competenza della Provincia, un impulso consistente a tante iniziative intese a rinnovare e completare il patrimonio edilizio della città, sinora frenate dalla mancanza di idonei strumenti. La fatica occorsa per portare a termine questo complesso lavoro, è finalmente premiata dalla consapevolezza di aver concluso, per il bene della città, un percorso difficile e delicato che resta pietra miliare nel governo del territorio.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©