Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Caserta, Marino: al via il calendario di incontri tematici


Caserta, Marino: al via il calendario di incontri tematici
12/02/2011, 12:02

Un calendario di appuntamenti serrato e suddiviso per specifiche aree tematiche, a cui sono invitati cittadini e professionisti del settore, con l’obiettivo di concretizzare le linee guida del programma. Entra nel vivo il lavoro del “Cantiere delle idee”, il progetto di elaborazione condivisa del programma di governo voluto dal candidato sindaco del centrosinistra alle elezioni comunali del 15 maggio, Carlo Marino.
Si ricomincia mercoledì prossimo, 16 febbraio. Appuntamento alle ore 18 in via Mazzini 24 con la riunione dell’area tecnica su pianificazione urbanistica, mobilità e sviluppo ecosostenibile.
Parte così la “fase 2” dell’iniziativa, a cui parteciperà anche il coordinatore della “cabina di regia” della coalizione, Antonio De Pandis, per confrontarsi e trovare la sintesi su priorità e contributi tra i due tavoli di lavoro. Sintesi che costituirà il programma di governo per Caserta, che sarà illustrato alla città nel corso di una serie di eventi nel mese di marzo.
“Il lavoro che nelle scorse settimane ha visto la partecipazione di tanti cittadini – commenta Carlo Marino – è stato compreso ed è stata apprezzata la scelta di non presentare ai casertani un programma già definito, ma di costruirlo insieme, dal basso, valendosi delle tante competenze culturali e professionali, ma anche delle idee e dei desideri di chi ha a cuore la nostra città”.
Rilevante la mole di contributi, proposte, osservazioni arrivate da tecnici, associazioni, giovani e simpatizzanti, oltre che dagli incontri di Marino con i partiti della coalizione e le realtà cittadine.
“L’interesse e la voglia di partecipazione consentono ora di dar vita al fitto calendario di incontri tematici, più specifici”, aggiunge il candidato sindaco.
Tutti gli incontri si terranno alle ore 18 in via Mazzini 24, secondo il seguente calendario:
Venerdì 18 febbraio: Politiche sociali per la legalità, accoglienza e sanità.

Lunedì 21 febbraio: Area tematica dei saperi e della conoscenza - il mondo dell'università, della scuola, della formazione e della ricerca.

Mercoledì 23 febbraio: Sviluppo produttivo, il mondo del lavoro, dell'impresa e del terziario.

Giovedì 24 febbraio: Politiche giovanili, una città attrattiva, creativa ed europea.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©