Provincia / Caserta

Commenta Stampa

I carabinieri sono intervenuti dopo la denuncia della donna

Caserta, molestava l’ex moglie: in manette stalker 54enne

Tradotto in carcere, verrà processato con rito direttissimo

.

Caserta, molestava l’ex moglie: in manette stalker 54enne
30/08/2013, 11:12

CASERTA – All’incirca da un mese minacciava e molestava la ex moglie, da quando ossia erano state avviate le pratiche per la separazione, anche davanti ai tre figli minorenni, procurandole forti stati di ansia e di paura per la propria incolumità ed anche per quella degli stessi figli: e così i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Caserta, nel corso di un servizio preventivo di controllo del territorio, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, con l’accusa di stalking, ovvero atti persecutori, Giuseppe Di Guida, 54enne del luogo. Entrando più nei dettagli, i carabinieri di Caserta sono intervenuti a seguito della denuncia presentata dalla donna, intimorita dalla irascibilità violenta dell’uomo, con frequenti e ripetute minacce, e hanno posto fine all’ennesimo episodio di ansia violenta fuori controllo, causa di rischio per l’incolumità della donna e dei loro tre figli minori, come si diceva.  L’uomo, che non ha smesso di inveire contro l’ex moglie nemmeno in presenza dei militari dell’Arma intervenuti, dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, dove resta a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa che, nelle prossime ore, venga celebrato il rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©