Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Sabato una conferenza organizzata dalla dirigente Vairo

Caserta, onorificenza del Capo dello Stato al liceo Manzoni

Hanno già aderito le massime autorità istituzionali locali

.

Caserta, onorificenza del Capo dello Stato al liceo Manzoni
04/06/2013, 11:06

CASERTA - Sabato 8 giugno, alle ore 11,00 nell’aula magna dell’Istituto, si svolgerà la conferenza stampa sulla onorificenza della Presidenza della Repubblica riconosciuta al Liceo “Manzoni” di Caserta. Con la dirigente Adele Vairo saranno presenti anche i massimi rappresentanti delle istituzioni locali: il sindaco Pio Del Gaudio, il presidente della Provincia Domenico Zinzi, il questore Giuseppe Gualtieri, il dirigente del Csa Rosa Grano. La preside Vairo nel comunicare i risultati, i premi e i riconoscimenti istituzionali, si soffermerà anche sui progetti culturali ed educativi che rendono il Manzoni un istituto di eccellenza. Saranno presenti, naturalmente, gli alunni premiati ed i docenti referenti, il comitato dei genitori ed il consiglio d'istituto, i rappresentanti degli enti e delle associazioni partner del Liceo. La medaglia del Presidente della Repubblica è l'ultima onorificenza ricevuta dal Manzoni: il più alto riconoscimento del lavoro degli studenti del liceo classico e del liceo scientifico nell'ambito del XXIV Festival Internazionale del cinema scritto dai ragazzi "Ciak Junior", che si è svolto a Cortina d'Ampezzo lo scorso fine settimana. In questa occasione, ben tre i premi portati a casa dalla "squadra della legalità" casertana: miglior soggetto, per il corto "Più che un futuro", scritto, interpretato e girato al Manzoni; miglior attore protagonista e, come anticipato, il riconoscimento della Medaglia del Presidente della Repubblica con una menzione speciale che premia il tema della legalità, affrontato dai ragazzi nel film, quello del bullismo, del futuro nel mondo del lavoro e delle nostre bellissime città, ingiustamente minacciate dall'incuria e dalla sporcizia. Saranno proiettate le immagini più suggestive della cerimonia di premiazione di Cortina d'Ampezzo trasmessa su Canale 5.

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©