Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Fli e Speranza per Caserta: perplessità sui conti del 2010

Caserta, opposizioni all'attacco: "Bilancio fantasma"


.

Caserta, opposizioni all'attacco: 'Bilancio fantasma'
29/07/2011, 11:07

CASERTA - Il periodo contabile che va da settembre 2010 a dicembre 2010 per il quale pare impossibile reperire dati attendibili. Dettagli sui contenziosi e sul patrimonio del comune che non hanno conosciuto alcun aggiornamento e che restano dunque vaghi e poco indicativi e spazio dedicato al bilancio delle controllate che risulta incredibilmente bianco. Dulcis in fundo, Il collegio dei revisori dei conti che, nella propria relazione, utilizza il condizionale e lascia quindi serissimi dubbi su di un bilancio previsionale che l'opposizione, con in prima linea i consiglieri Luigi Cobianchi e Nicola Melone, ha reputato fin da subito illegittimo oltre che preoccupante.
Così i due consiglieri di Futuro e Libertà e Speranza Per Caserta hanno illustrato le proprie perplessità sul bilancio fantasma. Nel video in allegato tutti i dettagli della denuncia lanciata attraverso i microfoni di Julie Italia.
 

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©