Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Caserta, prima edizione di "Maestri in Fiera"


Caserta, prima edizione di 'Maestri in Fiera'
18/07/2013, 16:31

CASERTA - Dal 6 al 15 dicembre 2013 nel Polo Fieristico A1 Expo (uscita autostradale A1 Capua, Caserta), avrà luogo la prima edizione di “Maestri in Fiera”, una grande mostra tutta dedicata allo straordinario mondo dell’artigianato.

Per dieci giorni, i 50.000 metriquadri espositivi del quartiere fieristico saranno suddivisi in quattro aree tematiche: hobby&motori, moda&accessori, casa&oggettistica e vini&gastronomia. A1 Expo sarà crocevia di sapori e tradizioni, luogo ideale per amanti del buon cibo ma anche per collezionisti, intenditori e appassionati di artigianato artistico.

 

Artigiani provenienti da tutta Italia avranno l’opportunità di costruire reti di relazioni autentiche, integrare e arricchire le proprie competenze e, soprattutto, metteranno in scena l’arte del saper fare, guidando i visitatori in un viaggio all’insegna del gusto per il bello.

Realizzata in collaborazione con le principali istituzioni, realtà imprenditoriali e associazioni di categoria, Maestri in Fiera nasce con l’obiettivo di promuovere, informare e far crescere il settore del Made in Italy di qualità, valorizzandone la cultura, ben radicata nel passato ma assolutamente proiettata verso il futuro. Saranno presentate, infatti, le tecniche tradizionali di lavorazione anche rivisitate in chiave moderna, con particolare riguardo alle nuove frontiere di mercato e all’esportazione.

 

«Fondamentale nell’intento della manifestazione è il ruolo del territorio – afferma Antimo Caturano, organizzatore dell’evento - decisivo nel far emergere la conoscenza “dispersa” delle arti e dei mestieri che hanno fatto la storia del nostro Paese, rendendolo riconoscibile e apprezzato in tutto il mondo. Oltre al momento dello shopping e dell’intrattenimento, infatti, Maestri in Fiera si svolgerà con un programma ricco di eventi collaterali: incontri, dibattiti e approfondimenti culturali, lavorazioni dal vivo e laboratori per adulti e bambini».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©