Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Caserta, prima riunione della cabina di regia


Caserta, prima riunione della cabina di regia
03/02/2011, 10:02

Caserta, 3 febbraio 2011 - Un codice etico da rispettare per la scelta delle candidature, che sia patrimonio comune di tutte le liste che saranno composte a sostegno del candidato sindaco del centrosinistra, Carlo Marino. È la prima decisione presa dalla cabina di regia del centrosinistra, riunitasi per la prima volta questa sera nella sede del Pd in via Maielli.
I partecipanti, due per ciascun partito, hanno discusso del programma di governo per Caserta e dell’organizzazione della campagna elettorale di primavera.
Coordinatore della cabina di regia è stato nominato Antonio De Pandis dei Socialisti, già presidente del Comitato promotore delle Primarie del 5 dicembre scorso. Una scelta che ribadisce la continuità con il lavoro svolto in occasione delle Primarie.
“Abbiamo voluto subito dare un segnale forte di concretezza e di novità, con la decisione di introdurre un Codice etico rigoroso per i prossimi candidati alle elezioni comunali”, sottolinea De Pandis.
Stilato anche il calendario delle riunioni: prossimo appuntamento mercoledì prossimo, 9 febbraio, alle ore 17 nella sede del Pd. La cabina di regia, oggi composta da Pd, Socialisti e Sel, sarà allargata ai componenti di Italia dei Valori, Federazione della Sinistra e Verdi, che già hanno manifestato la loro adesione.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©