Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Caserta, proposte per migliorare la raccolta differenziata


Caserta, proposte per migliorare la raccolta differenziata
28/06/2013, 12:15

CASERTA - Al fine di migliorare ancora di più il servizio della Raccolta Differenziata nel Comune di Caserta, come desiderato dalla stessa Amministrazione Comunale, dai cittadini ed anche dagli stessi operatori del Settore, la Segreteria della Confederazione Cisas, anche a seguito di varie segnalazioni pervenute allo Sportello del Cittadino della Cisas, ha tenuto un apposito incontro con cittadini e con dipendenti della Ecocar, la nuova Società che ha avuto in appalto il servizio della Raccolta Differenziata nella città di Caserta.

 

Nel clima di un confronto costruttivo e positivo, nonché per una doverosa collaborazione, la Segreteria della Cisas e la Rappresentanza Sindacale Aziendale Cisas-Ecocar evidenziano alcuni richieste in merito, che potranno certamente incrementare e migliorare il servizio, nell’interesse di tutta la cittadinanza e della stessa nuova Società Ecocar, sicuri che l’Amministrazione Comunale e la stessa Ecocar vorranno iniziare un percorso nuovo al fine di migliorare il servizio.

 

Pertanto, la  Cisas  ritiene opportuno evidenziare le seguenti proposte, che non comportano alcuna ulteriore spesa, ma tentano solo al risparmio e ad un servizio maggiormente qualificato :

 

- Ristrutturazione Servizi con Rotazione e Turnazione del personale, con Turni uguali per tutti ;

 

- Ripristino delle Relazioni Sindacali e  Consultazione con tutti i Sindacati presenti nel Cantiere ;

 

- Migliore utilizzo del personale impiegatizio, anche per fornire le varie informative ai cittadini;

 

- Utilizzo del personale secondo Qualifiche e  Mansioni possedute ;

 

- Comunicazioni dirette e preventive ai dipendenti interessati ;

 

- Istallazione Orologio Controllo Presenze del Personale ;

 

- Straordinario solo in casi eccezionali e previa comunicazione ai Sindacati ;

 

- Esame Casi  Particolari  con  tutte le  R.S.A. ;

 

La Segreteria della CISAS si augura che il Sindaco, Amministrazione Comunale ed Ecocar possano operare nell’interesse degli utenti e senza mortificare quei lavoratori, che svolgono il proprio lavoro nelle strade cittadine.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©