Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Caserta, UGL Costruzioni esprime solidarietà alla CEMENTI MOCCIA


Caserta, UGL Costruzioni esprime solidarietà alla CEMENTI  MOCCIA
31/01/2011, 14:01

L’UGL Costruzioni di Caserta esprime vicinanza ai Vertici aziendali della CEMENTI MOCCIA S.p.A. sulle problematiche sorte con la mancata autorizzazione per la delocalizzazione della cava e dell’impianto di produzione di San Clemente di Caserta.
L’UGL Costruzioni di Caserta si impegna a far sentire la sua voce nelle sedi istituzionali preposte al fine di salvaguardare l’occupazione degli operai affinché l’azienda non subisca da questa erronea decisione un danno patrimoniale.
L’UGL Costruzioni di Caserta da subito chiederà nell’incontro di oggi presso la Presidenza del Consiglio Regionale con l’On. Paolo Romano a mezzo del suo Segretario Provinciale Geom. Pasquale Brancaccio l’istituzione di un tavolo misto tra la Regione Campania – la CEMENTI MOCCIA S.p.A. – le OO.SS. al fine di scongiurare un ulteriore crisi occupazionale per i lavoratori della Provincia di Caserta.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©