Provincia / Casoria

Commenta Stampa

Casoria, approvato il progetto definitivo della ex Snaidero in via Primo Maggio


Casoria, approvato il progetto definitivo della ex Snaidero in via Primo Maggio
08/10/2013, 10:48

CASORIA - La Giunta Comunale ha approvato giovedì scorso, il progetto definitivo della ex Snaidero sita in via Primo Maggio ad Arpino.
In quell’area, abbandonata da troppi anni, sorgerà un centro polifunzionale, visto un finanziamento Regionale recuperato dall’Amministrazione Comunale. Il Sindaco Carfora non usa mezze parole per esprimere la sua soddisfazione: “Ancora una volta abbiamo messo mano all’ennesimo problema decennale. Anche in questo caso si è lavorato per cercare di trovare una soluzione ad un’area che, dopo l’approvazione di questo progetto, riteniamo possa seriamente risorgere. Continueremo a lavorare, affinchè in poco tempo possa nascere un centro polifunzionale e possa riqualificarsi una zona per troppo tempo abbandonata a se stessa. Non nasconde entusiasmo l’Assessore al’Urbanistica Tommaso Casillo fra i promotori dell’iniziativa: Con l’approvazione in giunta del progetto definitivo, mettiamo una seria ipoteca sul futuro di quell’area. Le  tante chiacchiere e polemiche vengono spente ancora una volta da questa Amministrazione, che si caratterizza, per il lavoro oggettivo e concreto sul campo. Solo pochi giorni fa la Giunta ha adottato il Puc, oggi abbiamo approvato il progetto definitivo di quest’area, sulla quale, se fosse passato altro tempo avremo rischiato di perdere il finanziamento Regionale. Questo non avverrà, anzi l’ufficio sta lavorando alacremente per l’approvazione del progetto esecutivo, in modo da passare alla fase di gara che auspichiamo possa avvenire già entro fine anno. Una battaglia questa che ha visto la sollecitazione e l’attivismo anche dell’Assessore al Patrimonio Mariano Marino: Uno dei punti programmatici in campagna elettorale del Movimento noi D’Arpino era la riqualificazione della ex Snaidero, con oggi possiamo dire di aver compiuto un passo decisivo alla realizzazione di tale obbiettivo. L’attenzione dell’Amministrazione sulla zona di Arpino dimostra un cambio di passo rispetto al passato, che cogliamo con soddisfazione e chi ci spinge a lavorare, per migliorare ancora le condizioni di questa zona.
L’ufficio urbanistica è già al lavoro sul progetto esecutivo, per fine anno, inizio 2014 il tutto potrebbe essere portato alla Stazione Unica appaltante per l’indizione della gara d’appalto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©