Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Castel Morrone, il comune riorganizza le Aree tecniche dell’Ente Municipale


Castel Morrone, il comune riorganizza le Aree tecniche dell’Ente Municipale
10/02/2011, 15:02

Castel Morrone :L’Amministrazione Comunale di Pietro Riello con l’ultima seduta di Giunta Comunale e con due distinti atti deliberativi ha iniziato una lenta ma graduale riorganizzazione delle Aree Dirigenziali all’interno dell’Ente Municipale di Piazza Bronzetti. Infatti, con i vari pensionamenti che nel corso degli anni si sono susseguiti nell’Ente morronese e quindi con la progressiva riduzione dei dipendenti comunali a disposizione degli uffici comunali, si sono dovuti necessariamente apportare dei cambiamenti all’interno delle varie Aree tecniche per garantire, alla cittadinanza, il prosieguo di tutte le attività finora svolte dall’Ente. I servizi demografici, infatti, al momento sembrerebbero il settore più colpito da queste carenze di personale, infatti, il pensionamento della dipendente Giuseppina Papa, avvenuto nel dicembre scorso, e l’approssimarsi del pensionamento dell’altra dipendente Marisa Merlo Fiorillo hanno tolto tutta la forza lavoro all’Ufficiale d’anagrafe Vittorio Di Spazio, il quale ha dovuto necessariamente “richiamare” presso la sede comunale la Sig.ra Emma Torrente, impiegata presso la Biblioteca Comunale “P. di Stasio” e l’Ufficio Informagiovani, servizi questi che dalla data della delibera resteranno aperti al pubblico nei soli giorni di martedì e giovedì pomeriggio. Ma anche il settore tecnico-urbanistico è stato oggetto di alcune modifiche strutturali, infatti, l’area riguardante il Demanio ed il Patrimonio dell’Ente è passata nelle mani dell’Area Tecnica-Manutentiva, affidata all’Ing. Lorenzo Vallone, mentre la gestione del Cimitero Comunale è stata affidata all’Area Urbanistica retta dall’Arch. Giulio Biondi.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©