Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Castel Morrone: nessuna terza lista alle prossime comunali


Castel Morrone: nessuna terza lista alle prossime comunali
19/09/2010, 12:09

Castel Morrone : In merito alla possibilità di formare una terza lista per la prossima tornata elettorale delle comunali della primavera 2011, terza lista che, come riportato dalla stampa locale, veniva attribuita all’attuale Consigliere Comunale Antonio Cappiello, eletto ricordiamo tra le liste dell’attuale compagine governativa morronese e che ancora oggi è parte integrante di questo progetto, arriva la pronta smentita sia da parte del Consigliere Comunale Antonio Cappiello che da parte del primo cittadino Pietro Riello. Sulla questione il primo a parlare è proprio il Consigliere Cappiello che afferma “in merito alle supposizioni pubblicate sul Corriere di Caserta in data 17 settembre, posso affermare che non ci sono i presupposti per scendere in campo con un’altra lista visto il chiarimento avuto nei giorni scorsi con il Sindaco, da dove è emersa la possibilità di continuare a condividere ed attuare dei progetti validi per la nostra comunità. Forse il giornalista – continua il Consigliere Antonio Cappiello - faceva riferimento ad un nostro colloquio avuto di recente dove affermavo che se non ci fossero stati dei chiarimenti poteva anche nascere un’altra lista da me capeggiata. Da fonti a me vicine – conclude Cappiello - risulta che l’alternativa all’attuale Sindaco dovrebbe essere Aniello Riello con il quale non potrei mai condividere dei progetti e tanto meno un percorso politico, visto il suo modo di intendere la politica attraverso la Procura e le aule dei Tribunali, e di queste cose la nostra piccola comunità non né ha proprio bisogno. Avute ampie garanzie dal Sindaco oggi posso tranquillamente affermare di potermi candidare ancora una volta con Pietro Riello.” Successivamente anche il Sindaco Riello afferma “e pur vero che in passato tra me ed il Consigliere Cappiello ci sono state delle frizioni, ma preciso che queste forse sono state provocate più da fatti politici esterni alla nostra comunità che da dei dissensi dovuti alla gestione amministrativa del nostro paese. Il Consigliere Cappiello – aggiunge la fascia tricolore morronese - fa ancora parte del gruppo di Rinascita Morronese e condivide con noi quegli ideali che ci hanno spinto prima a scendere in campo e poi ad ottenere il consenso della popolazione per poter quindi amministrare la nostra comunità. Condividendo questi ideali, facendo parte ancora del gruppo di maggioranza ed avendone parlato insieme, non credo e non penso che il consigliere Cappiello abbia la reale volontà di formare un gruppo a parte.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©