Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Castel Morrone prepara gli eventi del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia


Castel Morrone prepara gli eventi del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia
03/08/2010, 15:08

Castel Morrone : Anche Castel Morrone si prepara a festeggiare il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia. Infatti, il paese governato da Pietro Riello, al pari di Valle di Maddaloni, Caserta, Capua, Vairano Scalo e Teano è stato inserito nella lista dei luoghi dove l’Ufficio Territoriale di Governo ha intenzione di organizzare delle manifestazioni che ricordino l’epopea garibaldina che nell’autunno del 1860 toccò proprio questi luoghi della provincia di Caserta e che portò all’unificazione dell’Italia. Un cartellone ricco ed interessante che a Castel Morrone culminerà nella tre giorni che l’Amministrazione Comunale sta organizzando per il 1°, il 2 ed il 3 di Ottobre proprio sui luoghi dove nelle giornate del 1° e 2 Ottobre del 1860 si tenne una delle più cruente battaglie tra le camicie rosse garibaldine e l’esercito regolare borbonico. Una tre giorni che inizierà il 1° Ottobre con un convegno su “La battaglia del Volturno – vincitori e vinti” un tema quanto mai di stretta attualità dove verranno riproposte, a 150 anni di distanza, le verità dei due fronti contrapposti in battaglia. Manifestazioni che proseguiranno nella giornata del 2 ottobre quando si apriranno le porte della biblioteca Comunale “Paolo Di Stasio” dove sarà allestita una mostra bibliografica dal titolo “Il Risorgimento nella carta stampata”, mentre concluderà la tre giorni rievocativa la cronoscalata ciclistica “150° Anniversario Battaglia del Volturno” che si snoderà sul percorso che dal Palamaggiò porta alla sommità di Monte Castello, dove si immolò ed è sepolto il maggiore garibaldino Pilade Bronzetti che con un manipolo di circa trecento camice rosse tenne in scacco per un’intera giornata il soverchiante esercito borbonico, resistenza che se da un lato costò la vita al giovane patriota mantovano dall’altro spianò la via all’Unità d’Italia come affermò anche Giuseppe Garibaldi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©