Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Castel Morrone si prepara a festeggiare il 150 anniversario dell'Unità d'Italia


Castel Morrone si prepara a festeggiare il 150 anniversario dell'Unità d'Italia
09/03/2011, 15:03

Castel Morrone : “Notte tricolore” cosi verrà festeggiato il 150° anniversario dell’Unita d’Italia nel piccolo centro tifatino governato dal primo cittadino Pietro Riello. Una manifestazione che inizierà simbolicamente alle ore 16.00 del pomeriggio di mercoledì 16 marzo quando lo stesso Sindaco accompagnato da buona parte della sua squadra di governo e dal Gonfalone Comunale si recheranno alla Reggia di Caserta dove si raduneranno tutti i Sindaci ed i Gonfaloni Comunali dei 104 Comuni della Provincia di Terra di Lavoro. Manifestazione che quindi continuerà ed inizierà ufficialmente al ritorno del Sindaco da Caserta e che vedrà varie esibizioni tutte concentrate nella centralissima Piazza Bronzetti. L’organizzazione dell’evento, come ha dichiarato lo stesso Pietro Riello, in accordo con il delegato alla Cultura Raffaele Riello è stata demandata alla Pro Loco presieduta da Pino Carosis ed al Forum Giovani retto da Tomaso Di Salvatore. Quindi spettacoli in piazza, musica live, esibizioni culturali tutti aventi la stessa finalità, festeggiare l’anniversario dell’Unità d’Italia, un avvenimento che 150 anni fa vide anche il territorio di Castel Morrone protagonista unico. Sull’evento, al momento, come affermano gli organizzatori, non è dato sapere ancora nulla di preciso, il programma in linea di massima, afferma Tomaso Di Salvatore “è stato già stilato anche se è soggetto a continue variazioni visto l’accodarsi di altri eventi organizzati da altre associazioni che hanno deciso di inserirsi nella manifestazione.” Eventi che termineranno nella mattinata del 17 marzo quando anche a Castel Morrone, e precisamente in Piazza Bronzetti, come avverrà negli altri Comuni d’Italia, si procederà con l’alzabandiera.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©