Provincia / Castellammare di Stabia

Commenta Stampa

Castellammare di Stabia, presentazione iniziativa laboratori teatro-scuola


Castellammare di Stabia, presentazione iniziativa laboratori teatro-scuola
18/09/2013, 13:07

CASTELLAMMARE DI STABIA - Il Coordinamento Nazionale Antimafia della “Gerbera Gialla”, fondato da Antonino Caponnetto, da vent’anni svolge opera di sensibilizzazione e formazione a favore delle scuole italiane, dei minori a rischio e di quelli dell’area penale giovanile.
Il progetto Gerbera Gialla 2013-2014 inserito in un apposito protocollo con il Miur, ha tra gli obiettivi la prevenzione della devianza giovanile e il relativo recupero.
Si avvale di attività come teatro, sport e musica come strumenti didattici.
Responsabile dell’attività sportiva è Gianni Maddaloni con la sua palestra di judo a Scampia.
Il teatro- scuola, invece, è affidato al drammaturgo e regista stabiese Luca Nasuto.
Il laboratorio teatrale avrà come capofila Castellammare di Stabia e si svolgerà in una Chiesa sconsacrata.
Il teatro è cultura e come tale è un antidoto alla violenza, essendo strumento di formazione e aggregazione.
La Compagnia teatrale di Luca Nasuto di Castellammare di Stabia porta avanti una ricerca artistica che s’ispira e s’intreccia profondamente con le situazioni di disagio, marginalità e diversità
L’iniziativa sarà presentata venerdì 20 settembre dalla Presidente del Coordinamento Nazionale Antimafia della “Gerbera Gialla" , Adriana Musella, presso la sala Consiliare del Comune di Castellammare di Stabia alle ore 12.00, nell’ambito della conferenza stampa dello “Stabia Teatro festival”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©