Provincia / Castellammare di Stabia

Commenta Stampa

Castellammare, il Comune sblocca un milione di euro

Si tratta di servizi dedicati alle persone a rischio

Castellammare, il Comune sblocca un milione di euro
20/06/2013, 14:38

CASTELLAMMARE DI STABIA - L’amministrazione sblocca un milione di euro per le politiche sociali. In particolare le somme destinate agli organismi del terzo settore che hanno garantito servizi essenziali per le categorie “fragili”. Si tratta di servizi dedicati ai minori a rischio, anziani, diversabili, centri socio-educativi. La liquidazione di fatture per un milione di euro riguarda anche il reddito di cittadinanza, per cui sono stati sbloccati circa 215mila euro. Ma anche cooperative sociali che operano nel terzo settore e associazioni di volontariato (in questo caso si tratta di rimborsi). Tutto ciò grazie all’impulso che il sindaco di Castellammare di Stabia, avv. Nicola Cuomo, ha dato al dirigente del settore dott. Vincenzo Lissa.

“Quest’amministrazione è particolarmente sensibile al teme delle politiche sociali – dice il sindaco Nicola Cuomo – Cercheremo sempre di assicurare la continuità dei servizi, ma anche di evadere prontamente le richieste provenienti da tutti i soggetti giuridici che consentono l’espletamento dei tanti servizi sul territorio stabiese” ha concluso il sindaco Cuomo. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©