Provincia / Caserta

Commenta Stampa

L'appello contro l'azienda che delocalizza e licenzia

Cisas Caserta alle donne:"Non comprate calze Omsa"


Cisas Caserta alle donne:'Non comprate calze Omsa'
29/11/2010, 22:11

CASERTA - La Segreteria della Confederazione CISAS lancia il seguente appello a favore delle lavoratrici OMSA, il cui lavoro sarà prodotto all’Estero :
L’azienda OMSA chiude in Italia lasciando 350 lavoratrici italiane sul lastrico. Va all’Estero a lavorare le stesse calze, che poi importerà in Italia, ove saranno vendute. L’OMSA si arricchisce di più mentre i lavoratori italiani restano sempre di più disoccupati.
Lancio un appello a tutte le donne italiane affinché cessino di comprare le calze OMSA, prodotte all’Estero a danno delle lavoratrici italiane. Mi auguro che l’appello sia veramente recepito e sentito affinché, una volta tanto, gli italiani si facciano seriamente sentire e rispettare. Niente più OMSA se l’OMSA non ritornerà a produrre in Italia. Lo stesso vale per tutti gli altri prodotti italiani all’Estero e venduti in Italia".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©