Provincia / San Giorgio

Commenta Stampa

Con un evento nazionale di karate riapre il Palaveliero di San Giorgio a Cremano


Con un evento nazionale di karate riapre il Palaveliero di San Giorgio a Cremano
13/04/2013, 10:13

Il comitato regionale campano della Federazione Italiana Karate, riconosciuta dalla International Karate Union, organizza, sabato e domenica un evento sportivo nazionale al Palaveliero di San Giorgio a Cremano che riapre al pubblico per l' occasione. Le gare, che impegneranno centinaia di atleti, si svolgeranno sabato 13 aprile dalle 13 alle 20.30 e domenica 14 aprile dalle 8 alle 16. L’evento rappresenta una occasione sportiva di grande rilievo in una regione in cui il karate ha una storia importante. 

“Ci aspettiamo – spiega il Sindaco del comune vesuviano Mimmo Giorgiano – un evento di grande qualità agonistica che veda confrontarsi gli atleti migliori d’Italia. Se l’iniziativa avrà il successo che le auguriamo, la tappa sangiorgese potrà diventare fissa, con indubbi vantaggi per l’indotto economico in città.” 

L’assessore alle opere pubbliche nonchè vice Sindaco Giorgio Zinno rimarca che “a seguito del contenzioso con l’associazione che si era aggiudicata la gara per la gestione del Palaveliero e nelle more dell’individuazione di un nuovo soggetto abbiamo intenzione di concedere il nostro palazzetto dello sport agli enti che ce ne facciamo richiesta per singoli eventi e che si facciano carico di tutti gli oneri necessari. Insomma, un utilizzo a costo zero per le casse comunali a fronte di un importante ritorno di immagine, economico e di aggregazione sociale. Il Palaveliero è un elemento di traino indispensabile alla promozione di una sana cultura sportiva sul territorio.”


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©