Provincia / Benevento

Commenta Stampa

III edizione

Concorso Nazionale di esecuzione musicale "Città di Airola"


Concorso Nazionale di esecuzione musicale 'Città di Airola'
16/04/2011, 08:04

BENEVENTO - Si svolgerà tra il 30 maggio e il 5 giugno 2011 la terza edizione il Concorso Nazionale di esecuzione musicale “Città di Airola”, organizzato dall'Associazione Musicale UISP Mille Note, in collaborazione con il Comune di Airola, la Provincia di Benevento, la Pro Loco di Airola, l'International Inner Wheel – Distretto Valle Caudina e la Fondazione Angelo Affinita, e con il contributo di Prosider sas e Studio Michelemmà.
La direzione artistica del Maestro Anna Izzo si è assicurata anche per quest'edizione docenti di assoluto prestigio, provenienti dai Conservatori di tutta Italia, come componenti delle Commissioni che valuteranno gli allievi delle cinque sezioni: solisti, pianoforte 4 mani, canto lirico, musica leggera e scuola media ad indirizzo musicale.
Tra i primi a confermare la loro presenza, nella sezione di canto lirico il M° Luigi Petrozziello, docente al Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento e direttore del Coro Lirico del Teatro “Giuseppe Verdi” di Salerno, dove è stato invitato dal nuovo direttore artistico M° Daniel Oren. Già direttore del Coro Lirico del Teatro “G. Verdi” di Trieste, Petrozziello è stato ospite in numerosi festival nazionali e internazionali e ha registrato per Rai 3, Antenne 2 e Radio France. Nella stessa sezione, spicca il nome del M° Giovanni Velluti: dopo aver accompagnato nomi del calibro di Andrea Bocelli e Katia Ricciarelli, Velluti ha intrapreso una brillante carriera solista che lo ha portato ad esibirsi in oltre 30 Paesi e in molte trasmissioni radiofoniche e televisive. Velluti è direttore artistico dell'Associazione Belcanto e docente in diversi Conservatori di Stato. Ha dato la sua adesione anche il M° Vincenzo Di Matteo, docente di canto al Conservatorio “Egidio R. Duni” di Matera.
Motivo d'orgoglio è la presenza nella Commissione per la sezione pianoforte del M° Susanna Pescetti, artista che ha tenuto concerti alla Carnegie Hall di New York, a Strasburgo, Città del Messico, Parigi, Bruxelles, Praga, Mar de La Plata, Porto Alegre. Pescetti è regolarmente invitata nei principali festival mondiali (Oslo, Salonicco, Tirana) e ha collaborato con artisti di fama internazionale (Cecilia Gasdia, Giorgio Albertazzi) e registi prestigiosi (tra gli altri Ugo Gregoretti e Maurizio Scaparro), oltre ad aver effettuato spesso registrazioni televisive e radiofoniche per la Rai e per l'etichetta Musicaimmagine Records. In prima assoluta mondiale il M° Pescetti ha diretto l’opera “In Filanda” di Pietro Mascagni al Teatro Mercadante di Napoli con l’Orchestra “I Solisti di Napoli”. Faranno parte della sezione di pianoforte pure il M° Tina Babuscio e il M° Angela Guida, docenti del Conservatorio “N. Sala” di Benevento e il M° Emma Petrillo, docente al Conservatorio “G. Martucci” di Salerno.
Novità assoluta della terza edizione del “Città di Airola” è la neonata sezione di musica leggera, che si avvale della consulenza artistica di Paco Ruggiero. Potranno prendervi parte sia i solisti che le formazioni. In Commissione siederà Domenica Vernassa, raffinata cantautrice ligure, già corista di Fabrizio de André, con tre dischi all'attivo (Umbertì, l'ultimo re di Ancona, Macellaio, U me mundu).
L'edizione 2011 garantisce un livello di premi pari a 6000 euro, nonostante il difficile momento che l'arte e la cultura stanno vivendo in Italia.
Il bando del Concorso è disponibile sul sito web del Comune di Airola (www.comune.airola.bn.it) e per ogni altra informazione è possibile contattare il M° Izzo via e-mail (annaizzo@email.it) o telefono (0823/714747, dalle 19 in poi).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©