Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Confcommercio: A San Sebastiano al Vesuvio parte l’iniziativa “Compra e vinci” per tutti


Confcommercio: A San Sebastiano al Vesuvio parte l’iniziativa “Compra e vinci” per tutti
23/12/2011, 15:12

Il villaggio dei bambini, gli artisti di strada, il Music Street Festival (band emergenti locali e non, che animano a tappe tutti i luoghi della città, senza barriere suonando tra la gente), mostre, spettacoli di animazione e cabaret. Questo e molto di più per l’iniziativa “Compra e vinci a San Sebastiano al Vesuvio”, la prima rassegna che mette in rete gli esercenti cittadini e le energie positive del territorio e dà la possibilità ai clienti dei negozi di partecipare all’estrazione di fantastici premi che fino al 29 gennaio renderanno San Sebastiano al Vesuvio la mecca del commercio, della fortuna e della solidarietà.



Con 30 euro di spesa (anche cumulabili) negli esercizi commerciali e di servizio locali aderenti, si riceverà un biglietto per l’estrazione finale (sono in palio una crociera, premi tecnologici, orologi, buoni carburante, buoni spesa, ecc.) che si terrà il 5 febbraio 2012.



“Per la prima volta – spiega Giovanni Nocerino, presidente dell’Ascom locale – siamo riusciti a conciliare le esigenze dei commercianti con quelle del territorio. Parallelamente al Concorso a premi, infatti, grazie all’impegno dell’Amministrazione Comunale, siamo riusciti a garantire un cartellone natalizio ricco di eventi che si prolungherà fino alla fine di gennaio cercando di soddisfare le esigenze dei bambini, degli anziani, degli adulti e dei giovani di San Sebastiano al Vesuvio. Eventi culturali, spettacoli di animazione e cabaret, artisti di strada e concerti renderanno questi giorni di festa più felici, in un periodo di estrema contingenza economica”.



Tutte le iniziative culturali e ludiche rientrano all’interno del programma che l’Amministrazione Comunale, sta portando avanti contro le illegalità, a favore delle fasce più deboli e di promozione del territorio. “L’intento dell’Amministrazione – spiega l’assessore comunale Giuseppe Panico – era mettere in rete le energie positive del territorio e con Compra e Vinci a San Sebastiano al Vesuvio ci siamo riusciti. Con un solo progetto, con pochi fondi a disposizione e con la collaborazione degli esercenti locali, siamo riusciti a soddisfare le esigenze di tutto il territorio che nonostante la crisi sarà allietato da un’aria di festa, di cultura, di legalità e di solidarietà. Pertanto invito tutti i cittadini della Provincia di Napoli, durante le festività natalizie a farsi una passeggiata a San Sebastiano al Vesuvio comune premiato anche quest’anno per il primato della raccolta differenziata dei rifiuti, per goderne la bellezza, l’ospitalità e tentare la fortuna, in quanto per tutti gli acquisti fatti nella nostra città fino al 29 gennaio 2012, si avrà diritto a un biglietto per l’estrazione di fantastici premi del giorno 5 febbraio 2012”.



La manifestazione proposta dall’Ascom - Confcommercio Imprese per l’Italia di San Sebastiano al Vesuvio è realizzata con il patrocinio del Comune di San Sebastiano al Vesuvio ed in collaborazione con le associazioniIl Melograno, Unipan, l’Aquilone, Sott’e’n’coppa, il Forum dei Giovani, la Protezione Civile “Save me”, la Croce Rossa Italiana, il Circolo Didattico di San Sebastiano al Vesuvio, la Scuola Media Gaetano Salvemini e il Liceo Scientifico Salvatore Di Giacomo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©