Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Confesercenti, calo del turismo a Napoli

Strutture inadeguate, niente boom per quest'estate

Confesercenti, calo del turismo a Napoli
18/06/2013, 14:02

NAPOLI - Quest'estate 2013 non segnerà il pienone dei turisti a causa della recessione economica. Da sempre asso nella manica di Napoli, il settore turistico vive quest'anno una profonda crisi. Strutture alberghiere che non reggono la concorrenza estera e che sono non in grado di soddisfare le esigenze dei clienti, potenzialità non sfruttate adeguatamente, disinteresse delle amministrazioni, chiusura delle aziende e quindi calo della domanda d'acquisto: queste le cause, spiega Vincenzo Schiavo, presidente della Confesercenti.

Commenta Stampa
di Denise Penna
Riproduzione riservata ©