Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

CONSAP: "A Pozzuoli la sicurezza è un optional !!!"


CONSAP: 'A Pozzuoli la sicurezza è un optional !!!'
10/02/2012, 11:02

Più volte questa OS CONSAP si è rivolta alla Ill.ma S.V. sperando di ottenere un personale intervento in relazione alla gestione della sicurezza della città di Pozzuoli e dei paesi di competenza territoriale del locale Commissariato di Pubblica (in) Sicurezza.
Questa OS CONSAP nei suoi precedenti comunicati sindacali oltre a contestare l’attuale gestione del Commissariato, ha evidenziato alla S.V. i numerosissimi reati consumati a distanza di pochi gli uni dagli altri (rapine ad Uffici Postali, Banche, Supermercati, attentati dinamitardi di chiara matrice camorristica, agguati in pieno centro <Rione Toiano> e colpi di arma da fuoco contro serrande di esercizi commerciali attigui al Commissariato) notizie quest’ultime tutte riportate dalle principali testate giornalistiche, che certamente non hanno fatto fare una bella figura alla nostra amata Polizia di Stato ed ai tanti operatori di Polizia che quotidianamente rischiano la vita per garantire al cittadino la giusta sicurezza che merita.!!!!
Ill.mo Signor Questore se un Commissariato di provincia “registra” una costante escalation della criminalità che indisturbata consuma innumerevoli reati a tutte le ore del giorno e della notte, la colpa certamente non è da attribuire esclusivamente ai tagli alla sicurezza, che penalizzano anche gli altri Commissariati di Pubblica Sicurezza.
Il problema è un altro!!!!
E’ vero, i continui tagli stanno creando notevoli difficoltà al Dipartimento che a sua volta fornisce esigue risorse umane e idonei mezzi per contrastare una criminalità sempre più “fiorente”, penalizzando così un corretto e capillare controllo del territorio; ma se gli eventi criminosi che stanno accadendo a Pozzuoli fossero accaduti con la stessa frequenza anche in altri Commissariati di Città e/o di Provincia, questa OS CONSAP non starebbe ancora ad oggi a lanciare l’allarme insicurezza a Pozzuoli.
Ill.mo Signor Questore, nella trascorsa giornata altri colpi d’arma da fuoco, presumibilmente di matrice estorsiva sono stati esplosi da balordi nelle saracinesche di due differenti esercizi commerciali, sicuri di rimanere impuniti per lo scarsissimo controllo del territorio.
Infine, Ill.mo Signor Questore, la sicurezza e l’ordine pubblico nella città di Napoli e nella sua provincia è sua legittima prerogativa e nulla questa OS CONSAP ha da obbiettarle in merito, ma, se l’assenza di sicurezza a Pozzuoli dovesse incancrenirsi ancora di più acuendo così una escalation di reati o peggio ancora una recrudescenza di rivalità tra clan camorristici, il territorio non sarebbe più gestibile, per cui, al fine di evitare tutto ciò, nell’interesse dei cittadini e del prestigio della nostra Amministrazione, questa OS CONSAP chiede nuovamente un suo intervento sul territorio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©