Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Consigliere comunale Attanasio su messa a dimora di essenze arboree

Chiede due milioni di euro

Consigliere comunale Attanasio su messa a dimora di essenze arboree
09/08/2013, 15:05

Massima attenzione per il verde cittadino è quanto ha chiesto il consigliere comunale dei Verdi Carmine Attanasio nel corso della riunione di maggioranza tenuta  ieri con la presenza dell'assessore Salvatore Palma e dell'assessore Tommaso Sodano. Attanasio ha ribadito la necessità di dare applicazione alla delibera consiliare approvata nell'agosto dello scorso anno con la quale si è deciso l'affidamento ad associazioni, privati, aziende e singoli cittadini, attraverso bando pubblico, di alcune aree verdi della città. La delibera prevede la possibilità di fare impresa eco-compatibile nel

massimo 10% delle suddette aree lasciando le stesse godibili e pubbliche ai cittadini per il restante 90%. Manutenzione, gestione e guardiania sarebbero però a totale carico del privato sollevando dal costoso onere l'amministrazione comunale che verrebbe così ridotti, gradualmente, i costi per il personale, gran parte del quale si avvia al pensionamento. Attanasio ha poi chiesto, come d'altronde già aveva fatto nell'ultima commissione bilancio, un'attenzione per gli impianti d'irrigazione automatica.  Infine il consigliere dei Verdi ha già annunciato un emendamento con il quale i Verdi chiederanno con forza al sindaco Luigi de Magistris l'inserimento nell' apposito capitolo di bilancio, predisposto nel lontano 1996, dello stanziamento di due milioni di euro per la piantumazione di almeno cinquemila nuovi alberi e per la messa in sicurezza ed eventuale sostituzione del patrimonio arboreo esistente.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©