Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Dramma lavoro a Napoli

Cosentino, abbassare i toni dello scontro


Cosentino, abbassare i toni dello scontro
13/01/2011, 17:01


NAPOLI - "Gli esecrabili episodi di violenza e di intimidazione di cui sono stati recentemente vittima politici, amministratori, giornalisti e sindacati sono estranei alla storia e alla cultura della Campania". Lo sostiene il coordinatore regionale del Pdl, Nicola Cosentino. "Se - spiega - prevenire certi comportamenti potrebbe apparire più utile che stigmatizzarli, non meno efficace si dimostrerà l'abbassare i toni dello scontro politico che, in questo momento, non servono a creare né un posto di lavoro in più e nemmeno a rimuovere un solo sacchetto di immondizia dalle piazze". "Addentrarsi per certe strade - sottolinea Cosentino - che anche Napoli ha avuto la sventura di percorrere trenta e più anni fa, non è oggi interesse di nessuno. Di questo è bene ce ne convinciamo tutti: giovani e meno giovani, intellettuali e disoccupati, studenti, politici, imprenditori e cittadini qualunque".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©