Provincia / Torre del Greco

Commenta Stampa

Deiulemar, il tribunale dichiara fallimento per la società

La compagnia è nelle mani di tre curatori fallimentari

.

Deiulemar, il tribunale dichiara fallimento per la società
02/05/2012, 15:05

Accolta l’istanza della sezione fallimentare del tribunale di Torre Annunziata. La Deiulemar, compagnia di navigazione di Torre del Greco, è fallita. L’appello è stato presentato da sette creditori ed ha bocciato di fatto la proposta di concordato preventivo avanzata lo scorso 18 aprile dai vertici della società. La compagnia è ora nelle mani di tre curatori fallimentari, nominati dal giudice Massimo Palescandalo.  La Deiulemar arriva al capolinea dopo un’esposizione debitoria pari a circa settecento milioni di euro, per la maggior parte risalenti ad obbligazioni sottoscritte da circa tredicimila persone. Negli ultimi mesi sono state numerose le manifestazioni di protesta, caratterizzate da grande tensioni, organizzate da chi ha investito e perso ingenti somme nella società. Da parte loro i magistrati non hanno ritenuto soddisfacente il concordato presentato dai vertici societari, i quali avevano dato la disponibilità dei beni della compagnia, al fine di assicurare a quanti avevano contratto obbligazioni, il rimborso di parte dei capitali versati.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©