Provincia / Torre del Greco

Commenta Stampa

Deiulemar, pronti 150milioni per i creditori


Deiulemar, pronti 150milioni per i creditori
04/01/2013, 13:53

150milioni di euro per gli obbligazionisti della Deiulemar. Gli ex vertici della società di Torre del Greco sono pronti a rendere parte del maltolto alla città corallina. Dopo le scarcerazioni dei fratelli Della Gatta, a cui è seguita anche quella di Giovanna Iuliano, che avevano scatenato l'ira della città, arriva una prima buona notizia. Secondo quanto reso noto dai legali delle tre famiglie, i Lembo e i Della Gatta sarebbero pronti a mettere sul piatto circa 100 milioni di euro, mentre l’erede del capitano Michele Iuliano cederebbe alla curatela una cifra vicina ai 50 milioni. Soldi che andrebbero a sommarsi a quelli raccolti con i sequestri e le indagini di questi mesi. Uno spiraglio per le circa 13mila famiglie vittime del crac finanziario della Compagnia di Navigazione.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©