Provincia / Ercolano

Commenta Stampa

Di Martino: "Nella mia coalizione il Pdl è già presente"


Di Martino: 'Nella mia coalizione il Pdl è già presente'
24/01/2010, 17:01

ERCOLANO (NA) -  "E' necessario ristabilire un minimo di verità riguardo a quanto apparso ultimamente sui giornali." Comincia così la precisazione che il candidato sindaco del centrodestra ercolanese, Nunzio Di Martino ha affidato questa mattina agli organi di stampa per chiarire, si legge nella nota, ogni eventuale fraintendimento riguardo alle posizioni assunte.
"Qualcuno ha scritto che non sarei interessato ad accordi col PdL senza rendersi conto che, oltre ai cinque partiti presenti in maniera autonoma nelle assisi nazionali e regionali e, cioè, Alleanza di Centro, Fiamma Tricolore, i Pensionati, la Destra e l’UdEur, le altre quattro liste che attualmente compongono la coalizione che ha voluto la mia candidatura, vale a dire Centro per la Libertà, Democrazia Cristiana, i Giovani per il Rinnovamento e Nuovo PSI sono tutte, e ribadisco TUTTE, rappresentative di altre componenti del PdL. Giusto per fare qualche esempio, ricordo che, tra le quattro liste che ho appena citato c’è il Nuovo Psi, ossia quella dell’Onorevole Stefano Caldoro il quale - nel Popolo della Libertà e nell’attuale legislatura - è stato eletto Deputato del Parlamento della Repubblica Italiana, è attualmente iscritto al gruppo parlamentare del Popolo della Libertà, è presente nella VII Commissione Cultura della Camera dei Deputati quale componente del Popolo della Libertà e, dulcis in fundo, oggi è il candidato del Popolo della Libertà alla Presidenza della Giunta della Regione Campania. Intendo essere ancor più chiaro: la lista “Centro per la Libertà”, da me rappresentata a Ercolano, è lista organica della Democrazia Cristiana per le Autonomie, partito che, all’interno del PdL, è presente nella compagine governativa nazionale con il suo massimo esponente: il ministro Gianfranco Rotondi. Aggiungo, infine, che, della mia coalizione fanno parte: la professoressa Nucci Oliviero-Niglio, componente del Movimento Femminile Regionale del PdL, Adolfo Marella e l'ingegner Pasquale Pane, esponenti del PdL sin dalla prima ora. In definitiva, la nostra è una coalizione di centrodestra, formata da anime del PdL, da partiti del Centro-destra e di destra che si candida a vincere le elezioni ed a governare il comune di Ercolano partendo da una visione etica della politica. Per questi motivi," conclude Di Martino, "noi non cerchiamo adesioni ad ogni costo. Ciò nondimeno, siamo disposti al più ampio dialogo con quanti vorranno condividere il nostro progetto di governo della città che pone le sua basi fondanti in una visione rinnovata della politica, avente come obiettivo principe dell’azione di governo quello di lavorare per ridare speranza alla nostra gioventù. Il nostro impegno è in questa direzione. È bene, infine, ricordare che il termine per la presentazione delle liste è ancora lontano e che, fino ad allora, possono ancora cambiare molte cose."
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©