Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Discarica Castagnaro. Dibattito con Mastella, Barbato e Monaco all'inaugurazione sede Udeur a Pozzuoli


Discarica Castagnaro. Dibattito con Mastella, Barbato e Monaco all'inaugurazione sede Udeur a Pozzuoli
23/04/2012, 14:04

ad Arco Felice, Pozzuoli, è stata inaugurata la sede dell’Udeur di Pozzuoli, nei locali dell’Hotel San Giuseppe. Presenti l’eurodeputato Clemente Mastella, segretario nazionale, il senatore Tommaso Barbato, segretario provinciale, di Filippo Monaco, candidato alla carica di sindaco di Pozzuoli per il Centro – Destra alle prossime amministrative e del professor Veeramani Maharajan, responsabile cittadino del partito. Dopo l’inaugurazione si è tenuto un dibattito con i cittadini presenti sulla questione discarica del Castagnaro.

“Pozzuoli è una delle città di riferimento della provincia di Napoli e dell’intera Campania – ha dichiarato l’onorevole Clemente Mastella - Il compito di un sindaco è difficile ma è fondamentale per il territorio. C’è bisogno di persone giuste. E l’Udeur di Pozzuoli è riuscita a mettere su una lista fatta di persone perbene e Monaco è la persona ideale per amministrare questa città. Intorno a lui dobbiamo costruire un movimento capace di difendere questo territorio da scelte che danneggiano la sua natura”.

“In questa campagna elettorale – ha detto Filippo Monaco, candidato sindaco sostenuto da Pdl, Udeur e Fli - ci è impedito di parlare di sviluppo dal momento in cui si parla della discarica del Castagnaro. È incredibile che a Pozzuoli sono stati spesi centinaia di milioni di euro per il rilancio turistico e poi si vogliono spendere, in pochi giorni, altri cinquanta milioni di euro per la discarica. Pozzuoli ha già dato perché ha subito la discarica nella confinante contrada dei Pisani. E vive ancora il dramma del depuratore di Cuma. Credo che non bisogna aggiungere altro a questa terra che rivendica il diritto allo sviluppo turistico”.

“Il territorio flegreo – ha spiegato il senatore Tommaso Barbato - e quello puteolano in particolare, ha già dato tanto dal punto di vista ambientale con il depuratore e con la discarica dei Pisani. Quindi oggi non è opportuno mettere qui un impianto in cui sversare rifiuti anche di altre zone. Bisogna pianificare un sistema di riciclo locale e di deposito di rifiuti solo del territorio flegreo. Non bisogna dimenticare che i cittadini di Pozzuoli vivono anche il problema del bradisismo che proprio in questi giorni si è fatto risentire. In questo momento in Campania le forze politiche sono deboli così come sono deboli i punti di riferimento istituzionali. Nelle istituzioni, cioè, non ci sono interlocutori validi per poter affrontare le ermgenze. Ecco perché Pozzuoli ha bisogno di un sindaco come Filippo Monaco. Monaco è la persona perbene per mettere insieme territorio, politica e cittadini”.

Domani, lunedì 23 alle ore 12,00 al complesso Damiani in via Monte Nuovo Licola - Patria a Pozzuoli, alle ore 12, conferenza stampa sulla questione Castagnaro dei sindaci dell’area flegrea indetta da Filippo Monaco, candidato sindaco di Pozzuoli del Pdl, Fli e Udeur. Parteciperanno, oltre a Monaco, Massimo Carandente Giarrusso (Sindaco di Quarto), Ermanno Schiano (Sindaco di Bacoli) e Francesco Paolo Iannuzzi (Sindaco di Monte di Procida).
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©