Provincia / Nola

Commenta Stampa

Risorse per Carbonara di Nola,Liveri,Marigliano,Roccarainola

Dissesto idrogeologico, fondi in arrivo per l’area nolana


Dissesto idrogeologico, fondi in arrivo per l’area nolana
09/11/2010, 15:11

Camposano, 9 novembre 2010 - Dissesto idrogeologico: fondi in arrivo per Carbonara di Nola, Liveri, Marigliano, Roccarainola. La regione Campania approva una delibera per affrontare e limitare il rischio derivante da un fenomeno che provoca danni sociali, economici ed ambientali. I Comuni interessati dal provvedimento avranno a disposizione le risorse per mettere a punto le operazioni necessarie a mettere in sicurezza i propri territori, a cominciare dagli interventi di riduzione dell’erosione dei versanti ed alle opere di contenimento e di accumulo dei materiali provenienti dai bacini idrogeografici.  “Il contributo – sottolinea il primo cittadino di Carbonara di Nola - Anna Carmela Rainone - arriva come la manna dal cielo in un momento particolarmente critico. Proprio in queste ore, infatti, abbiamo dovuto fare i conti con il crollo di un muro che costeggia l’alveo Quindici. Con le risorse regionali potremo intervenire per arginare i pericoli dando attuazione al piano predisposto per mitigare il rischio idrogeologico e di conseguenza salvaguardare l’incolumità dei cittadini”.  “La delibera della regione Campania – sottolinea invece il direttore generale dell’Agenzia di sviluppo dell’area nolana - rappresenta il primo passo verso la risoluzione di quella che rappresenta una vera e propria emergenza ambientale oltre che sociale. Ci aspettiamo adesso che possano essere finanziati anche altri progetti disegnati per mettere in sicurezza il territorio, a cominciare da quelli presentati dalla nostra struttura e che riguardano il monitoraggio del fenomeno per ottenere il controllo costante della situazione soprattutto in presenza di condizioni meteorologiche avverse”.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©