Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Collaborati dall’Esercito a Castel Volturno e Sparanise

Droga,3 arresti in 2 distinte operazioni -video

Sequestrati 65 ovuli di eroina e 100 grammi di hashish

.

Droga,3 arresti in 2 distinte operazioni -video
28/10/2013, 11:18

MONDRAGONE – Due distinte operazioni anti-droga sono state eseguite, nelle ultime ore, dai carabinieri in provincia di Caserta. Quella più rilevante, in relazione al valore delle sostanze stupefacenti sequestrate, è stata portata a termine sul territorio di Castel Volturno dove i militari dell’aliquota operativa di Mondragone, collaborati dai militari dell’Esercito del terzo reggimento terrestre di Tolmezzo, nell’ambito dell’operazione “Alto Impatto”, hanno intercettato un corriere della droga proveniente dal Frusinate. Victoria Obiorhoma, 46anni, di nazionalità nigeriana, è stata bloccata all’altezza della statale 71 assieme ad un uomo di Qualiano che guidava l’auto. Durante i controlli dei militari, la donna ha mostrato un atteggiamento incomprensibilmente nervoso. E’ stato così che i carabinieri l’hanno condotta alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno dove, da accertamenti radiografici, è emersa nel tratto intestinale la presenza di ben 65 ovuli contenenti, complessivamente, un chilogrammo e quattro di eroina (1,4 kg). La donna, dopo le formalità di rito, è stata associata al penitenziario femminile di Pozzuoli. L’altra operazione, invece, è stata eseguita a Sparanise, dove due uomini di Calvizzano, Pasquale Laierno e Walter Fusco, entrambi poco più che ventenni, sono stati arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due sono stati sorpresi dai carabinieri della compagnia di Capua a bordo di un’Alfa GT, in via Medaglie d’oro. Da un controllo sono risultati in possesso di 100 grammi di hashish che portavano nascosto sotto un sedile. Entrambi sono stati condotti al carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©