Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Capua, la Mussolini risponde all’invito di Antropoli

Elezioni politiche, il Pdl si prepara al rush finale

Polverino e Del Gaudio: “Il partito è in ottima salute”

.

Elezioni politiche, il Pdl si prepara al rush finale
19/02/2013, 10:50

CAPUA - “Strategie e Prospettive di Sviluppo per la Provincia di Caserta” è il titolo della convention elettorale, promossa dal sindaco di Capua, Carmine Antropoli, che ha chiamato a raccolta lo stato maggiore del Popolo della Libertà. Convention che ha visto la partecipazione, tra gli altri, dell’onorevole Alessandra Mussolini che, non più tardi della scorsa settimana, aveva già fatto tappa in provincia di Caserta, per intervenire ai lavori di un’altra convention, organizzata in quel di Piedimonte Matese. Al tavolo dei lavori, presieduto dalla stessa Mussolini, il vicario provinciale del Pdl, onorevole Angelo Polverino, lo stesso Antropoli e tutti i candidati per il Senato e la Camera, nella circoscrizione Campania 2; in prima fila una folta schiera di sindaci espressione del Pdl, con in testa il casertano Pio Del Gaudio, ed il presidente del consiglio provinciale Giancarlo Della Cioppa. “La provincia di Caserta e la Campania - ha sottolineato la Mussolini - hanno la possibilità di riscattarsi valorizzando le tante ricchezze storiche e artistiche presenti sul territorio. Basta, dunque, assistenzialismo”. Per il sindaco Del Gaudio: “Il voto per il Pdl, oggi, appare come l’unica scelta che può fornire a noi tutti la speranza di una capacità di azione per uscire dalla crisi. Confido quindi che i casertani garantiscano un voto convinto per il Pdl che candida, peraltro, con sicure probabilità di elezione, significativi esponenti del nostro territorio dotati di esperienza e di capacità amministrativa”. Galvanizzato il vicario del Pdl, Polverino: “Avevamo accusato il colpo, ma poi con il senatore Pasquale Giuliano ci siamo rimessi al lavoro e oggi posso dire che l’80% degli amici che contestarono il nostro congresso sono qui con noi per questo finale di campagna elettorale”. Soddisfatto per la riuscita della convention Antropoli, che è anche candidato alla Camera: “E’ stata un’occasione utile per approfondire le proposte e le idee che si hanno per puntare allo sviluppo della nostra provincia. Una terra, la nostra, che dispone di tantissime potenzialità e che merita un progetto concreto e serio per il suo rilancio. Progetto serio che il Popolo della Libertà intende realizzare in modo chiaro e certamente non demagogico. Ringrazio i relatori che hanno scelto Capua per far conoscere quali sono gli obiettivi che la nostra coalizione intende perseguire”.

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©

Correlati