Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Cresce il malcontento tra i cittadini

Emergenza Rifiuti, a Napoli roghi e blocchi stradali


.

Emergenza Rifiuti, a Napoli roghi e blocchi stradali
02/04/2011, 12:04

Cittadini sempre più esasperati dai cumuli di rifiuti, nella notte a lavoro anche i vigili del fuoco di Napoli, che sono stati chiamati a domare una trentina di incendi appiccati ai rifiuti, secondo quanto riferito dalla centrale operativa. La situazione più critica si è avuto nelle periferie, in particolare nella zona di Secondigliano.

Intanto si lavora senza sosta per evitare l’ennesima Pasqua tra cumuli di rifiuti mentre gli operatori turistici dalla Borsa Mediterranea del Turismo che si sta tenendo alla Mostra d'Oltremare invitano città ed istituzioni a non abbassare la guardia visto che «il pericolo rifiuti è sempre dietro l'angolo».

Intanto cresce il malcontento tra i cittadini, come a Fuorigrotta dove si è verificato un blocco stradale che ha mandato in tilt il traffico le quartiere.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©