Provincia / Ercolano

Commenta Stampa

Ercolano, 3 pensionati girano in macchina con 10 chili di botti nel bagagliaio

Arrestati

Ercolano, 3 pensionati girano in macchina con 10 chili di botti nel bagagliaio
10/12/2013, 13:56

ERCOLANO - Nel corso dei servizi predisposti per contrastare la detenzione e la vendita di botti illegali i carabinieri della tenenza di Ercolano hanno tratto in arresto Sorrentino Vincenzo, 63enne, Tesoriero Vincenzo, 61 anni e Giannelli Ercole, 64 anni, tutti residenti a Torre del Greco e incensurati, responsabili di detenzione di materiale esplodente.
I militari dell’arma hanno sorpreso i 3 in via Benedetto Cozzolino mentre trasportavano senza alcuna autorizzazione a bordo dell’Opel di tesoriero 200 rendini (ordigni di materiale esplodente di fabbricazione artigianale) del peso complessivo di circa 10 chilogrammi.
Il materiale e’ stato sottoposto a sequestro e trasportato in zona sicura da personale della squadra artificieri di Napoli.
Gli arrestati sono stati tradotti nelle loro abitazioni in attesa di rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©